Io, noi e Gaber

Descrizione

Girato tra Milano e Viareggio, nei luoghi della vita di Giorgio Gaber, protagonista assoluto di una delle pagine più preziose dello spettacolo italiano, dalla musica leggera al teatro canzone. Un viaggio intimo ed esclusivo. Da una parte la storia più privata attraverso le parole della figlia e delle persone storicamente a lui più vicine. Dall’altra, un racconto corale di grandi personaggi ed artisti che lo hanno vissuto e amato negli anni. Ognuno di loro attraverserà, a suo modo, l’Italia per raggiungere uno dei teatri storici milanesi più cari al SignorG: il Teatro Lirico Giorgio Gaber. A vent’anni dalla scomparsa il primo docufilm ufficiale su Giorgio Gaber.


Nata per te

Descrizione

Luca è single, gay, cattolico, dedito al volontariato e con un grande desiderio di paternità. Alba è una neonata con sindrome di Down che è stata abbandonata in ospedale subito dopo il parto. Mentre la sua infermiera le dedica ogni tipo di cura, il tribunale di Napoli è alla ricerca di una famiglia che possa occuparsi di lei. Luca si propone per ottenerne l’affidamento, ma è single ed è omosessuale. Ad aiutarlo ci penserà un’avvocata agguerrita, esperta tanto di legge quanto di umanità.


Il supplente

Descrizione

Lucio, un giovane professore universitario, accetta l’incarico di supplente in un liceo del quartiere in cui è cresciuto, nella periferia di Buenos Aires. Raccontando del senso e del valore della letteratura, cerca di suggerire ai suoi studenti una possibile alternativa alla dura realtà della loro vita quotidiana. Ma dovrà presto spingersi al di là della sua missione di insegnante per aiutare Dilan, un ragazzo preso di mira da un boss locale della droga.


E la festa continua

Descrizione

Rosa è il cuore e l’anima del suo quartiere popolare nella vecchia Marsiglia. Divide la sua energia strabordante tra la sua famiglia numerosa e unita, il lavoro da infermiera e il suo impegno politico a favore dei più svantaggiati. Ma quando si avvicina alla pensione, le sue illusioni cominciano a vacillare.


Women Talking – Il diritto di scegliere

Descrizione

Le donne di una colonia religiosa rivelano un segreto scioccante che riguarda gli uomini della comunità. Per anni, infatti, hanno drogato le donne e poi le hanno violentate. La verità viene a galla e le donne parlano della loro attuale situazione.


Plan 75

Descrizione

In un futuro prossimo uguale in tutto e per tutto al presente, il Giappone ha risolto la sproporzione fra l’invecchiamento della popolazione e il calo delle nascite inventando il programma governativo Plan 75: l’offerta, cioè, dell’eutanasia gratuita e legale a chi ha superato i 75 anni e non ha più ragioni di restare in vita. L’anziana signora Michi, senza pensione e ancora costretta a trovare un modo per tirare avanti, aderisce al progetto, ma trova un conforto proprio nell’impiegata che la assiste, mentre Hiromu, anch’egli impiegato di Plan 75 scopre che l’uomo che l’ha contattato per morire è un anziano parente. E Maria, giovane infermiera filippina separata dalla figlia, è costretta ad assistere dall’interno all’assurdità del progetto…


The Quiet Girl

Descrizione

Una bambina di 9 anni che proviene da una famiglia difficile va a vivere con dei lontani parenti per l’estate. Durante la permanenza presso la coppia di anziani agricoltori, scopre un nuovo modo di vivere.


Coup de chance

Descrizione

Fanny e Jean hanno tutto della coppia ideale: realizzati nella loro vita professionale, vivono in un magnifico appartamento nei quartieri alti di Parigi e sembrano innamorati come il primo giorno. Ma quando Fanny incrocia, per caso, Alain, un ex compagno di liceo, la situazione si capovolge.


Kafka a Teheran

Descrizione

Apprezzato dalla critica all’ultimo festival di Cannes, Terrestrial Verses, il film di Ali Asgari e Alireza Khatami racconta, con sguardo ironico e sovversivo, le contraddizioni dell’Iran contemporaneo.


Foglie al vento

Descrizione

Nella notte di Helsinki si incontrano due solitudini, quella di un operaio meccanico e di una cassiera di supermercato. Entrambi hanno il desiderio di conoscersi meglio ma un numero di telefono scritto su un foglietto viene perduto e quindi l’incontro viene rinviato mentre la loro situazione sul versante sociale non sta affatto migliorando. Soprattutto per lui che non riesce a smettere di bere alcolici.


Rapito

Descrizione

Nel 1858, Edgardo Mortara, un giovane ebreo di Bologna, fu rapito dalla casa di famiglia dai soldati papali. Essendo stato battezzato segretamente dalla balia, dovette ricevere un’educazione cattolica.


The Old Oak

Descrizione

Il futuro dell’ultimo pub rimasto, The Old Oak, in un villaggio dell’Inghilterra nord-orientale, dove la gente sta lasciando la terra mentre le miniere sono chiuse. Le case sono economiche e disponibili, il che lo rende un luogo ideale per i rifugiati siriani.


Anatomia di una caduta

Descrizione

La scrittrice tedesca Sandra Voyter sta rilasciando un’intervista nello chalet sulle montagne vicine a Grenoble dove vive insieme al marito Samuel Maleski e al loro figlio non vedente Daniel. La conversazione fra lei e la giovane giornalista divaga, ed è infine interrotta dalla musica a tutto volume suonata da Samuel. Qualche ora dopo Samuel viene trovato morto sul selciato innevato davanti allo chalet: si è gettato o è stato ucciso? Sarà questo il dilemma da risolvere attraverso un’indagine minuziosa e un processo complicato e seguitissimo dai media. Ad assistere Sandra, principale indagata, è l’avvocato Vincent Renzi, suo amico di lunga data, e ciò che emergerà dalle indagini, prima ancora che un verdetto, è il problematico rapporto coniugale fra Sandra e Samuel, che ha trovato il punto di rottura nell’incidente all’origine della cecità di Daniel.


La verità secondo Maureen K.

Descrizione

Essere l’esponente sindacale di spicco di una multinazionale apre le porte ai più alti livelli dell’industria e della politica. Ma quando cerchi di ostacolare gli interessi dei potenti, il contraccolpo può rivelarsi brutale, soprattutto se sei una donna in un mondo dominato dagli uomini. Questa è la vera storia di Maureen Kearney, aggredita e umiliata in casa sua. Sconvolta, Maureen viene inizialmente ascoltata e protetta. Ma le indagini si svolgono sotto pressione e nella mente degli inquirenti inizia a crescere il dubbio: da vittima, la donna si ritrova a essere la prima sospettata. Non creduta, vilipesa, trattata da bugiarda e visionaria, Maureen dovrà fare di tutto per riuscire a dimostrare la sua verità. Da Jean-Paul Salomé (Belfagor Il fantasma del Louvre, La padrina Parigi ha una nuova regina), un thriller paranoico avvincente e contemporaneo con una inarrivabile Isabelle Huppert.


Cosa dirà la gente

Descrizione

La vita di una sedicenne di origini pachistane, figlia di immigrati in Norvegia, viene violentemente stravolta quando il padre la trova in compagnia di un coetaneo, decidendo di rimandarla nella madrepatria, forzandola alla sottomissione.


“Davanti la Macchina da presa” – 2ª Edizione

Sabato 28 e Domenica 29 Ottobre 2023

Sala Margherita – Crotone

“Davanti la Macchina da presa” 2a Edizione

Masterclass di Recitazione cinematografica

condotto da SIMONE BORRELLI


L’avventura dello storytelling

Giovedì 26 Ottobre 2023 Sala Margherita – Crotone

“L’avventura dello storytelling”

Laboratorio di scrittura creativa per il cinema e Storytelling condotto da SEVERINO IULIANO

Sceneggiatore del corto pluripremiato Penalty e del film-esperimento Space Monkeys.

Suggerimenti e indicazioni utili alla preparazione di una storia da raccontare attraverso il linguaggio cinematografico.


Incontro con Aldo e Severino Iuliano

Venerdì 27 ottobre h. 19.00

Incontro a fine proiezione con: ALDO E SEVERINO IULIANO

Regista e sceneggiatore del film Space Monkeys


Space Monkeys

Descrizione

Al termine di un’estate al mare, la sera prima di tornare a Parigi, la ragazza francese Justine viene convinta controvoglia a seguire le amiche Dani e Marta e i loro fidanzati Balo e Ste nella proprietà di quest’ultimo, un castello allestito a spazio d’arte contemporanea. Introversa e amante del disegno, meno appariscente delle amiche che passano il tempo a farsi ammirare sui social, Justine è testimone di una notte di follie dominata dall’esuberante e vanesio Ste. Tra alcol, droga e sfide di coraggio stabilite da Able, l’intelligenza artificiale che governa la casa-museo, l’avventura finirà in tragedia.


A Chiara

Descrizione

Una notte a Gioia Tauro il mondo di una ragazza comincia a ribaltarsi, mettendo in crisi le sue sicurezze. Con questo film il regista calabrese approfondisce un tema autoriale che gli è proprio: la difficoltà di scoprirsi immersi in un mondo del quale non si condividono le scelte e contemporaneamente la difficoltà di separarsi da una comunità cui comunque si appartiene per nascita per affetto e per radici identitarie. Appunto la storia di Chiara, la protagonista.


Incontro con Swamy Rotolo

Giovedì 19 Ottobre h. 19.00

Incontro a fine proiezione con:

SWAMY ROTOLO

Premio David di Donatello 2022 – Migliore attrice protagonista per A CHIARA


Buio in sala VS Buio in stanza – Saper vedere il cinema al tempo delle piattaforme

Sabato 14 ottobre h. 11.00 | Casa della Cultura – Crotone

“Buio in sala VS Buio in stanza – Saper vedere il cinema al tempo delle piattaforme”

Capire il mercato delle piattaforme streaming di oggi e l’importanza della sala cinematografica minacciata dai nuovi mezzi di fruizione dell’audiovisivo.

Incontro con:

Carlo G. Cesaretti

Giornalista e critico cinematografico


Nostalgia

Descrizione

Dopo quarant’anni trascorsi tra il Libano e l’Egitto, l’imprenditore Felice ritorna a Napoli. L’uomo incontra Don Luigi, un prete che combatte la camorra cercando di dare un futuro migliore ai giovani del paese. Felice deve incontrare un suo vecchio amico, Oreste, diventato negli anni un boss criminale.


Riflessioni sul cinema italiano del presente

Giovedì 24 Agosto 2023 h. 18.00 Casa della Cultura – Crotone

“Riflessioni sul cinema italiano del presente”

Incontro con: ENRICO LE PERA

Regista e Docente di Tecnologie dell’informazione e della comunicazione, Tecnologie di Produzione e Organizzazione presso l’Istituto di Cinema e Spettacolo “F. Fellini” di Torino


Rumba Therapy

Descrizione

Tony Quentin guida uno scuolabus e guarda la vita dallo specchietto retrovisore. Tutti giorni lo stesso tragitto fino a quando il cuore si ferma cambiando la sua prospettiva esistenziale. Sopravvissuto all’infarto, riprende la sua vita, a cui adesso vuole dare una chance. Per recuperare il tempo perduto rivede la ex moglie e rintraccia la figlia che non ha mai conosciuto. Maria ha una trentina d’anni e insegna la rumba nel cuore di Parigi. Timoroso e impacciato, Tony si iscrive al suo corso con un falso nome e si lascia guidare dalla musica.


Gagarine – Proteggi ciò che ami

Descrizione

Alla periferia sud di Parigi, l’enorme complesso residenziale Cité Gagarine, un tempo simbolo di modernità e progresso, sta per essere demolito dopo anni di degrado rampante. Tra le 370 famiglie in attesa di essere assegnate ad altre abitazioni c’è chi è più pronto di altri a dire addio a un luogo così significativo, ma su tutti è il sedicenne Youri, che lì è cresciuto, a non volersi rassegnare. Mentre gli appartamenti attorno a lui si svuotano, e mentre i cantieri e gli operai si moltiplicano, il ragazzo che porta il nome del primo uomo nello spazio mette il talento ingegneristico e una fantasia “cosmica” al servizio di un sogno.


Europa

Descrizione

Un ragazzo iracheno cerca di attraversare il confine fra la Turchia e la Bulgaria per raggiungere l’Europa, ma viene immediatamente fermato da quelle forze di polizia di frontiera che spesso si alleano alla criminalità organizzata. Dunque il ragazzo fugge attraverso i boschi, cercando di rimanere vivo.


Franco Zeffirelli, conformista ribelle

Descrizione

Un docu-film che racconta i momenti decisivi, i punti di svolta, le montagne russe di una brillante, movimentata carriera internazionale e la rocambolesca esistenza umana di un grande artista italiano, Franco Zeffirelli.


Giulia – Una selvaggia voglia di libertà

Descrizione

Giulia, che è costantemente divisa tra il bisogno di sentirsi amata e a casa e una selvaggia e sacrosanta voglia di libertà, si ritrova letteralmente in mezzo a una strada e inizia, in maniera tutta sua, a cercare un rifugio e un posto nel mondo. Tra un illusorio desiderio di maternità e qualche espediente per sbarcare il lunario, passa i giorni più caldi di una torrida estate romana con dei personaggi dall’esistenza vuota, inafferrabili puri e meravigliosi come lei. In una sospensione fatta di niente (e di tutto), Giulia comprende che sta a lei decidere come vivere, o non vivere, la vita.


Petite Maman

Descrizione

La nonna di Nelly, che ha otto anni, muore in una casa di riposo. Lei e i genitori raggiungono quella che era la sua abitazione per sistemarla per una probabile vendita. La mamma, Marion, ritrova ciò che possedeva quando era bambina e racconta di una capanna costruita nel bosco che si trova nei pressi dell’abitazione. D’improvviso poi parte lasciandola sola con il padre. Girovagando nel bosco Nelly trova una bambina che sta costruendo una capanna. Quella bambina si chiama Marion.


© 2017 Cinalci · p.i. 91005600795
Powered by IDEMEDIA®